Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Concordia sulla Secchia

Violenta la sua ex per una dozzina di volte, arrestato a Concordia

Individuato un 63enne, ricercato da tempo per gli abusi avvenuti a Varsavia ai danni di una giovane polacca

Era ricercato da molto tempo il 63enne di Concordia arrestato nelle scorse ore dai Carabinieri della Compagnia di Carpi. Su di lui pendeva difatti un mandato di arresto europeo spiccato dall’autorità giudiziaria polacca per il reato di violenza sessuale aggravata per fatti molto gravi commessi nel paese dell'est.

L’uomo, qualche tempo fa, nei pressi di Varsavia, aveva difatti violentato ripetutamente, per almeno una dozzina di volte, una giovane del posto con cui in precedenza aveva intrattenuto una relazione sentimentale, poi terminata per volontà della donna.

Al fine di costringere la donna a sottostare alla sua volontà, aveva anche minacciato di dare fuoco alla sua abitazione nel caso lei si fosse rifiutata.

Ora si trova nel carcere di Modena in attesa dell'estradizione verso la Polonia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta la sua ex per una dozzina di volte, arrestato a Concordia

ModenaToday è in caricamento