Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Oltre un chilo di droga e una pisola clandestina, 44enne in manette

Operazione congiunta di Carabinieri e Polizia Locale: L'uomo custodiva in casa cocaina, marijuana e metanfetamina

I carabinieri della tendenza di Vignola, nella nottata scorsa, in collaborazione con il personale della polizia locale di Formigine e dell’Unione Terre dei Castelli, al termine di un servizio volto a contrastare la diffusione delle sostanze stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di droga e detenzione abusiva di armi, un 44 enne di origini albanesi, domiciliato e nel sassolese e già noto alle forze di polizia.

Durante il controllo effettuato dai carabinieri e dagli agenti della polizia locale in Formigine, intorno alle 21:30, l’uomo è stato trovato in possesso di oltre 9 grammi di cocaina e 680 euro in contanti. Estesa la perquisizione presso la sua abitazione, sono stati scoperti quasi 700 g di cocaina, 479 di marijuana, 177 pasticche di ecstasy e 43.000 euro in contanti.

Tra il materiale rinvenuto nell’abitazione anche una pistola Beretta calibro sette 65 completa di munizioni, arma risultata mai censita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre un chilo di droga e una pisola clandestina, 44enne in manette

ModenaToday è in caricamento