rotate-mobile
Cronaca Via Emilia Centro

Via Emilia Centro, le polemiche scivolano sull'asfalto temporaneo

Molto clamore sull'asfaltatura di via Emilia, spogliata temporaneamente dei tradizionali sanpietrini. Il ripristino completo avverrà solo in un secondo momento, come accaduto in passato

La foto postata stamane su Facebook da Enrico Benini, volto noto e da tempo alla guida del comitato dei commercianti del centro storico, ha colpito nel segno. Sul noto social network è infatti impazzata la polemica, legata alla temporanea asfaltatura di quel tratto di via Emilia Centro, all'incrocio con via Farini, dove da ormai un mese erano in corso lavori per la manutenzione delle tubature.

Così si sono riversate online le proteste virtuali di tanti cittadini indignati dal fatto che gli storici sanpietrini della via simbolo della città fossero stati sostituiti dal nudo asfalto. Qua e là si sono però anche alternate osservazioni decisamente più lucide di qualche utente, che ha giustamente sottolineato come si tratti di una soluzione provvisoria. A memoria, vale la pena ricordare i lavori dello scorso anno nel tratto della stessa via Emilia in prossimità di piazza Mazzini, dove appunto i ciottoli vennero riposizionati solo in un secondo momento. Una prassi ordinaria perciò, sicuramente discutibile, ma non drammatica o profanatrice.

A ben vedere, la maggiore criticità è forse stata quella dell'inizio dei lavori, che avevano bloccato uno snodo cruciale proprio in corrispondenza del FestivalFilosofia, piuttosto che sulla loro conclusione. L'urgenza dell'Amministrazione comunale di lasciare il tratto in asfalto è legata tuttavia anche ad esigenze pratiche, vale a dire il passaggio per quell'incrocio di due importanti manifestazioni sportive: il Giro dell'Emilia di domani e la Maratona d'Italia di domenica. Questo detto, buone polemiche a tutti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Emilia Centro, le polemiche scivolano sull'asfalto temporaneo

ModenaToday è in caricamento