rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca

Asili nido Modena, così a settembre ci sarà posto per tutti

Nel 2013/2014 una sezione del nido Villaggio Giardino diventerà scuola d'infanzia, mentre sarà la materna Edison a passare in gestione alla Fondazione Cresci@mo

Garantire un posto alla scuola d'infanzia a tutte le famiglie modenesi che ne hanno fatto richiesta per i propri bambini di tre anni: è l'obiettivo del cambiamento che interesserà il nido d'infanzia Villaggio Giardino, che vedrà una delle proprie quattro sezioni trasformata, per l'anno scolastico 2013/2014, in scuola d'infanzia. Negli ultimi anni, infatti, l'aumento di domande alla scuola d'infanzia (rivolta ai bambini dai 3 ai 6 anni), ha coinciso con un calo di domande per i nidi, riservati ai piccoli fino a 3 anni.

L'Amministrazione comunale ha inoltre individuato nella materna Edison la scuola d'infanzia che dall'anno prossimo passerà alla Fondazione Cresci@mo, che gestisce già le scuole Fossamonda, Malaguzzi, Saluzzo e Villaggio Artigiano. L'assessore all'Istruzione Adriana Querzè ha incontrato negli ultimi due giorni le insegnanti delle scuole interessate. 

Il nido Villaggio Giardino, che condivide la sede con l'omonima scuola d'infanzia, nel passato anno scolastico aveva quattro sezioni di cui due di “grandi”, cioè bambini di 3 anni destinati a lasciare la struttura. “Si tratta della situazione ottimale per effettuare un cambiamento in modo flessibile – spiega l'assessore Querzè: – dal prossimo anno, anziché quattro sezioni di nido e quattro di materna, ce ne saranno tre di nido e cinque di materna. Così potenzieremo l'offerta per rispondere alle esigenze delle famiglie modenesi”. Per individuare le insegnanti della nuova sezione di scuola d'infanzia sarà attivata una procedura di selezione interna tra le insegnanti attualmente in servizio nei nidi comunali. 

Per quanto riguarda il passaggio alla Fondazione Cresci@mo, la scuola d'infanzia Edison è stata individuata secondo i criteri votati dal Consiglio comunale lo scorso anno e ribaditi nella seduta del 17 giugno, cioè “considerando il numero degli insegnanti a tempo determinato presenti in ogni struttura e salvaguardando, ove possibile, la continuità didattica”. Le domande presentate quest'anno al Centro unico di iscrizione per le scuole d'infanzia sono state in tutto 1253. Ai 1150 posti inizialmente messi a disposizione se ne aggiungeranno, grazie alla nuova sezione al Villaggio Giardino, altri 25 da proporre alle famiglie che in prima battuta sono rimaste escluse. 

Le graduatorie delle ammissioni alla scuola d'infanzia sono on line dal 10 giugno. Sono inoltre esposte al settore Istruzione del Comune di Modena, in via Galaverna 8 (3° piano), aperto al pubblico lunedì, mercoledì e giovedì dalle 8.30 alle 13, lunedì e giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 18. Si può prenderne visione anche nelle sedi delle Circoscrizioni, alle direzioni didattiche dei circoli Terzo, Sesto, Settimo, Ottavo e Undicesimo e al punto informativo di piazza Grande.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asili nido Modena, così a settembre ci sarà posto per tutti

ModenaToday è in caricamento