rotate-mobile
Cronaca

Mille uova di pasqua per anziani e bambini, un dono dell'Associazione Regina Elena

L'Associazione Internazionale Regina Elena ha donato ai comuni modenesi 1000 uova di pasqua per anziani e bambini. Sono state consegnati 310 doni di cioccolato al sindaco Muzzarelli che andranno alle strutture modenesi

L'Associazione Internazionale Regina Elena donerà 1000 uova di pasqua ad anziani e bambini di Modena e Provincia. Il sindaco Gian Carlo Muzzarelli ha già ricevuto le 310 uova di cioccolato destinate alle strutture di Modena, i restanti andranno i Comuni della montagna. Si tratta di una tradizione ultradecennale che ha visto l'Associazione in prima linea per la consegna dei panettoni per Natale e delle uova per Pasqua. 

DOVE SARANNO DISTRIBUITE. A Modena, le uova pasquali, rigorosamente senza conservanti, verranno distribuite nelle prossime ore agli ospiti della struttura Vignolese, del Patronato Figli del popolo di via Rua Muro, corso Canalgrande e di via San Paolo, dei centri per disabili di via Pisano, via Internati militari e via Campi.  

30 ANNI DI VOLONTARIATO. Hanno partecipato alla consegna diversi dirigenti della onlus provenienti dal Piemonte, tra i quali Alfio Torrisi, oltre al Parroco di Casinalbo don Fabio Bellentani che ha benedetto le uova e a una rappresentanza di anziani ospiti della casa protetta Vignolese. Un dono semplice ma che che l’Associazione Internazionale Regina Elena da 30 anni porta avanti negli oltre 56 paesi in cui opera occupandosi di beneficenza e promuovendo l’educazione, la cultura e la pace.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mille uova di pasqua per anziani e bambini, un dono dell'Associazione Regina Elena

ModenaToday è in caricamento