rotate-mobile
Cronaca Cavezzo

Ancora una giornata di allerta meteo. Chiuso ponte Motta

Fari puntati sui fiumi, ingrossati da due giorni di piogge. Fino a domani a mezzanotte la Protezione Civile è in fase di attenzione. Il meteo sembra però dare tregua domani, in vista di altri rovesci a metà settimana

Già dalla mezzanotte di ieri la Protezione Civile dell'Emilia Romagna è in fase di preallarme per le possibili criticità idrauliche. Il nuovo bollettino comprende anche il settore dellapianura Modenese. Dove le intense – ma agognate – piogge hanno inevitabilmente ingrossato i fiumi Secchia e Panaro. La fase di attenzione nella Bassa durerà fino alla mezzanotte di domani.

Per ora i livelli restano però sotto la soglia di preoccupazione. Tuttavia, a Cavezzo resta chiuso il ponte Motta sulla provinciale 468, dove è in vigore il divieto di transito, a scopo precauzionale per motivi di sicurezza, dal pomeriggio di lunedì 6 febbraio.
Informazioni sulla viabilità provinciale anche nel servizio twitter dell'Area lavori pubblici della Provincia; per ricevere il servizio gratuitamente seguire la pagina twitter  "provmostrade" (https://twitter.com/provmostrade). 

Il bollettino meteorologico diffuso da Arpae parla di rasserenamenti sulla regione nella giornata di domani, poi nuovamente tempo nuvoloso con piogge.

La formazione di un minimo depressionario sul mar Tirreno determinerà condizioni di tempo prevalentemente nuvoloso nella giornata di mercoledì 8/2; probabili precipitazioni nelle giornate di giovedì 9/2 e venerdì 10/2 più intense su rilievi e Romagna. Temperature senza variazioni di rilievo o in lieve flessione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora una giornata di allerta meteo. Chiuso ponte Motta

ModenaToday è in caricamento