rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Mirandola / Via Gian Maria Barbieri

Auto abbandonata in via Barbieri, rimozione prevista per venerdì

L’iter per spostare il veicolo fermo in via Gian Maria Barbieri è stato avviato da diverse settimane grazie al Vigile di quartiere: servono 60 giorni dalla notifica per procedere. La situazione era già nota da tempo alla municipale

Venerdì 20 settembre un’autogrù provvederà alla rimozione dell’automobile abbandonata a Modena in via Gian Maria Barbieri, davanti al civico 2. Il 20 settembre, infatti, scatteranno i 60 giorni previsti dal regolamento che disciplina i casi di conferimento ai centri di raccolta di veicoli rinvenuti da organi pubblici o non reclamati dai proprietari. Un veicolo rinvenuto su area a uso pubblico in stato di abbandono, cioè privo di targhe, spiega la norma, viene considerato abbandonato trascorsi dopo 60 giorni dalla notifica (verbale in cui si certifica lo stato del mezzo) e senza che nessuno lo abbia reclamato.  Solo da venerdì 20 settembre, quindi, la macchina potrà essere trainata in un centro raccolta e il parcheggio liberato. La situazione segnalata dagli organi di informazione, come è possibile immaginare dai tempi dell’iter, era nota da tempo al comando della Polizia municipale grazie alla collaborazione tra i residenti e i Vigili di Quartiere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto abbandonata in via Barbieri, rimozione prevista per venerdì

ModenaToday è in caricamento