rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Radiazioni e auto usate: statistiche positive per il mese d'agosto

Le vendite dell'usato in controtendenza rispetto al livello nazionale che registra un -6,9%. Ci sarebbe un incremento per le radiazioni di vetture destinate all'esportazione

Nel mese d’agosto, secondo i primi dati in essere nell’archivio dell’ACI Modena, si è verificata, in provincia, un’inversione di tendenza a fronte della situazione negativa, in essere da parecchi mesi, per le radiazioni di vetture dal PRA ed il mercato di quelle usate. A Modena le vetture radiate sono state 901 a fronte delle 891 del 2011 con un incremento dell’1,1%, dato che, a livello nazionale, é del 5,6%.

Per quanto riguarda le vendite dell’usato si registrano 1835 passaggi a fronte dei soli 1748 dell’anno passato, con un incremento del +5%. Molti di questi provenienti da fuori provincia. A livello nazionale vi è una recessione del 6,9%. Si sta intravedendo quella luce oltre al tunnel, come dice Monti? “Una rondine non fa primavera. Mi auguro che quanto abbiamo registrato nella nostra provincia trovi conferma nel volgente mese e proseguire verso la fine dell’anno.  - commenta il presidente Orlandi.”

Esiste un dato locale sulle “radiazioni per esportazioni” che confermino il dato nazionale del 40% sul globale? “I dati sono ancora in corso d’elaborazione. Nel nostro comprensorio si costruiscono vetture prestigiose. Anche i proprietari stranieri, per evitare le tasse presenti nei loro paesi le immatricolano prima a Modena -in particolare - e poi le importano come usate e quindi soggette a minore tassazione .”

Una provocazione. Sono forse gli italiani che portano all’estero le loro super cars per evitare un fisco “invadente”? “La sua richiesta mi accoglie impreparato, per quanto riguarda i numeri. – conclude Orlandi- Non posso ne confermare ne smentire. Lo Stato perde di sicuro l’incasso di consistenti bolli auto.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Radiazioni e auto usate: statistiche positive per il mese d'agosto

ModenaToday è in caricamento