rotate-mobile
Cronaca

L'autodromo di Marzaglia protagonista di Top Gear Italia

Se il territorio tra Modena e Bologna è considerato la "valle dei motori" era quasi sicuro che una tappa era dovuta per il re dei ristoranti americani, il vice direttore di Sky Sport e il pilota italiano

Il fortunato programma inglese Top Gear è sbarcato anche nella penisola della Formula 1 e delle auto di lusso. Top Gear Italia ha conquistato il pubblico di Sky dalla sua prima puntata con protagonisti Joe Bastianich, Guido Meda e Davide Valsecchi, a cui si aggiunge il test driver già conosciuto grazie alla serie britannica, The Stig. Per la puntata di lancio del programma sono stati scelti Gardaland e la A35 Brebemi, ma la vera novità deve ancora arrivare, infatti tra i circuiti protagonsti c'è anche quello modenese di Marzaglia.

Se il territorio tra Modena e Bologna è considerato la "valle dei motori" era quasi sicuro che una tappa era dovuta per il re dei ristoranti americani, il vice direttore di Sky Sport e il pilota italiano. E' ancora tutto top secret su quali avventure affronteranno i tre protagonisti del programma, ma sicuramente ci sarà da ridere, dato che la prima è riuscita a riscuotere successo, tranne per il suo montaggio che è forse da perfezionare. 

Nel video qui proposto di davide458italia trovate una parte delle attività che si sono svolte a Settembre di quest'anno durante la registrazione della puntata girata a Modena. Il tutto è però ancora da vedere e l'appuntamento è su Sky.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'autodromo di Marzaglia protagonista di Top Gear Italia

ModenaToday è in caricamento