rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Crocetta / Tangenziale Nord Giosuè Carducci

Nuovo autovelox fisso in tangenziale, sarà istallato lungo la "Carducci"

Lo strumento sarà posizionato in direzione Bologna vicino all’uscita di via Nonantolana (6), tratto in cui si registrano diversi incidenti. Sperimentazione per i primi 20 giorni

Sarà posizionato nel tratto della tangenziale Carducci tra le uscite 7 e 6, in direzione Bologna, prima dell’inizio della tangenziale Pasternak l’autovelox fisso che era già stato annunciato nei mesi scorsi nell’ambito del Piano sicurezza stradale. La nuova postazione sarà collocata probabilmente entro fine anno in prossimità dell’uscita 6 di via Nonantolana. Per il suo andamento curvilineo, quel tratto di tangenziale è ritenuto piuttosto pericoloso e si registra una quota significativa di incidenti stradali. Per questo è opportuno indurre i conducenti al rispetto della velocità massima.

Una volta installato, per i primi venti giorni verrà effettuata una sperimentazione, in modo da verificare il corretto funzionamento dell’autovelox e rilevarne eventuali anomalie. In questa fase, volta a valutare le funzionalità dello strumento e l’efficacia del suo utilizzo, le immagini eventualmente raccolte non saranno utilizzate ai fini dell’accertamento di violazioni.

L’autovelox sarà installato utilizzando un’apparecchiatura e un box contenitore dismessi, collocati in precedenza in altra sede, e sarà evidenziato con idonea segnaletica: in particolare, verranno collocate tre coppie di segnali di preavviso con lampeggianti rispettivamente 1 chilometro, 700 metri e 300 metri prima della postazione di rilevamento della velocità. L’installazione dei cartelli di avviso avverrà in occasione di un più complessivo intervento sulla segnaletica verticale nell’anello delle tangenziali, che verrà aggiornata secondo le più recenti normative. In un tratto di due chilometri, prima e dopo l’autovelox, verranno inoltre posizionati “occhi di gatto” lungo il guard rail per rendere più visibile l’andamento della strada.

Il nuovo posizionamento dell’autovelox richiederà opere murarie per complessivi 25 mila euro, comprensivi della predisposizione dell’area, della realizzazione della fondazione d’appoggio e di un pedonale dal piazzale Torrenova per accedere all’area e poter effettuare i controlli dello strumento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo autovelox fisso in tangenziale, sarà istallato lungo la "Carducci"

ModenaToday è in caricamento