rotate-mobile
Cronaca Via Divisione Acqui / Via Divisione Acqui

Nomadi abusivi dietro I Portali, il Comune manda gli avvisi di "sfratto"

La Municipale ha completato la consegna delle notifiche ai proprietari di mezzi e strutture non autorizzate. Area destinata solo a occupazione temporanea autorizzata, ma spesso usata come base per molti cittadini nomadi

Da qualche tempo si sono sollevati nuovi malumori per le frequentazioni dell'area alle spalle del centro commerciale I Portali di via Divisione Acqui, dove si trova storicamente l'area di sosta per i giostrai. Ma negli ultimi tempi camper, roulotte e case viaggianti si sono moltiplicate e hanno prolungato la propria sosta, trasformando l'area in un campo nomadi improvvisato. Con tutti i problemi che ne conseguono.

Stamane la Polizia municipale ha concluso la consegna delle notifiche dell’ordinanza che intima il ripristino dei luoghi con la rimozione delle strutture collocate abusivamente nell’area di sosta invernale per spettacoli viaggianti situata in viale dello Sport. I vigili hanno quindi accertato l’occupazione non autorizzata,  contestato la violazione amministrativa e intimato la rimozione delle strutture non autorizzate che dovrà avvenire nelle prossime settimane.

L’area pubblica interessata non è infatti attrezzata per ospitare soste di veicoli o strutture a carattere permanente, è invece solo finalizzata al supporto di coloro che la occupano temporaneamente, per altro provvisti dell’autorizzazione per l’occupazione di suolo pubblico rilasciata al settore Economia del Comune.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomadi abusivi dietro I Portali, il Comune manda gli avvisi di "sfratto"

ModenaToday è in caricamento