rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Via Divisione Acqui / Viale dello Sport

Aggressioni e minacce al luna park, gestori e forze dell'ordine allontanano i bulli

Weekend movimentato ai "baracconi", dove un gruppetto di ragazzi stranieri si è reso protagonista di alcuni episodi di violenza

Le feste di Pasqua, come da tradizione, hanno visto un buon numero di giovani affollare gli spazi dei "baracconi" accanto al PalaPanini. Purtroppo tra di loro hanno fatto le loro comparsate anche alcuni ragazzi interessati a tutto fuorché al divertimento delle giostre, in particolare un gruppetto di ragazzini di origine straniera che hanno spadroneggiato con atteggiamenti da bulli, dando vita ad alcuni episodi violenti.

Sabato si è vissuto un preludio, con atteggiamenti minacciosi e beffardi da parte dei ragazzi, che prendevano di mira gli avventori e i giostrai: gli stessi gestori del luna park sono intervenuti per allontanare i giovani, che stavano mettendo a rischio l'esperienza delle tranquille famiglie che volevano passare solo alcune ore spensierate.

Domenica, tuttavia, i giovani bulli si sono ripresentati e hanno fatto di peggio, dando vita ad una rissa e prendendo di mira un ragazzino, forse con l'intenzione di rapinarlo. Sarebbero volati colpi proibiti, uniti al lancio di sassi, mentre non è chiaro se alcuni dei protagonisti della scorribanda fossero anche armati. Questa volta, oltre all'intervento dei giostrai, sono arrivati anche i Carabinieri, che hanno intercettato i giovani e li hanno identificati, in attesa di appurare con esattezza quanto accaduto e procedere ad eventuali denunce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressioni e minacce al luna park, gestori e forze dell'ordine allontanano i bulli

ModenaToday è in caricamento