rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca

Ruba borsetta e Iphone in discoteca, ladro arrestato dalla Polizia

La Polizia di Stato ha arrestato un 26enne scoperto da un cameriere nei bagni di un locale notturno: il giovane, oltre ad essere già indagato per reati contro il patrimonio, era già stato condannato per spaccio

Approfittando dell'affollament delo locale, si è impossessato della borsa appoggiata sul tavolino di una discoteca, si è appartato al riparo di sguardi indiscreti e l'ha aperta a calci prelevando poi portafoglio, contanti per un ammontare di 50 euro e un Iphone. Per questa ragione è stato tratto in arresto nella notte tra sabato e domenica V. I., un 26enne originario di Torre del Greco, Napoli. L'intervento della Polizia di Stato è stato reso possibile grazie alla testimonianza di un cameriere che, raggiunto il ladro nei bagni del locale, con l'ausilio del buttafuori, è riuscito a farsi restituire la refurtiva. Giunti sul posto, gli agenti hanno provveduto all'arresto del ladro che è risultato già indagato per furto, rapina e ricettazione nonché condannato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Per quest'ultima malefatta, l'accusa è di furto con l'aggravante di violenza sulle cose.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba borsetta e Iphone in discoteca, ladro arrestato dalla Polizia

ModenaToday è in caricamento