rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Carpi / Via Cuneo

Bimba precipita dal balcone del terzo piano, denunciata la mamma

La piccola, di 7 anni, è sopravvissuta a un volo di dieci metri, nella prima mattina di ieri. Dopo il ricovero in ospedale, la Polizia ha effettuato un sopralluogo presso l'appartamento e denunciato la madre per abbandono di minore

Tragedia sfiorata ieri mattina a Carpi, dove una bimba di appena 7 anni è uscita (quasi) illesa da un volo di circa 10 metri. La bambina è infatti precipitata dal balcone dell'appartamento di via Cuneo dove abita con la mamma, dopo essersi sporta eccessivamente dalla ringhiera. L'incidente è avvenuto nelle primissime ore della mattina e solo alle ore 9 il padre ha portato la figlia al pronto soccorso dell'Ospedale Ramazzini.

La piccola ha riportato una frattura e diverse contusioni, ma non è in gravi condizioni, né tantomeno in pericolo di vita, come la dinamica dell'incidente poteva far presupporre. Al caso però non si sono interessati solo i medici, ma anche la Polizia del Commissariato di Carpi. Gli agenti hanno effettuato un sopralluogo per ricostruire la vicenda e hanno appurato che la mamma aveva lasciato soli i suoi due figli in piena notte, venendo così meno al suo ruolo di tutela.

Si tratta di una donna straniera, che vive sola con due bambini dopo la separazione dal marito, italiano. Una situazione famigliare complessa, che ora si aggrava con la denuncia per abbandono di minore cui la mamma dovrà fare fronte dopo quanto accaduto,

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba precipita dal balcone del terzo piano, denunciata la mamma

ModenaToday è in caricamento