rotate-mobile
Cronaca Formigine

Dramma in vacanza, bimbo di un anno resta semiparalizzato

E' successo stamani in un camping sulla riviera marchigiana, a Marina Palmense. La famiglia di Formigine si è accorta della paralisi del piccolo, che è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Ancona

Ore drammatiche per una famiglia di Formigine in vacanza a Marina Palmense, località della riviera marchigiana a sud di Ancona. Di prima mattina la mamma di un bimbo di appena un anno e mezzo si è accorta che il figlio non riusciva più a muovere la parte sinistra del corpo e ha chiesto i soccorsi.

Un gran parapiglia ha sconvolto il camping in cui la famiglia alloggiava – come riferisce Il Resto del Carlino – con l'arrivo dell'ambulanza prima e dell'elisoccorso poi. I sanitari del 118 hanno infatti valutato che fosse necessario trasportare il bambino con la massima urgenza presso l'ospedale del capoluogo.

Il piccolo ha quindi raggiunto Ancona, dove poi lo hanno seguito i genitori e i nonni e ora si trova ricoverato presso l'ospedale Torrette, in prognosi riservata. I medici dovranno capire in primis le cause della paralisi, che si potrebbero attribuire ad una reazione collaterale ad un farmaco. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in vacanza, bimbo di un anno resta semiparalizzato

ModenaToday è in caricamento