Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

In bici con 52 dosi di crack e cocaina pronte per lo spaccio: arrestato dalla Polizia di Stato

Il 31 enne aveva con se vai involucri di droga pronta per lo spaccio. La Squadra Volante lo ha fermato nella zona del parco Pertini

La Polizia di Stato di Modena ha tratto in arresto un  31enne, cittadino nigeriano, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’uomo è stato intercettato dalla Squadra Volante nel pomeriggio di ieri, nella zona del parco Pertini, durante il servizio di controllo del territorio. Lo straniero alla vista della Polizia si è dato alla fuga in sella ad una bicicletta. Prima di essere raggiunto dagli agenti, si è disfatto di un borsello lanciandolo in strada, pensando di non essere visto. Al suo interno sono stati rinvenuti 44 involucri in cellophane termosaldati contenenti 10,91 grammi di crack e altri 3,54 grammi di cocaina divisa in 8 dosi oltre alla somma di 1.080 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio.

Il 31enne, regolare sul territorio italiano, gravato da precedenti specifici, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura, come disposto dal Magistrato di turno, in attesa del processo con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In bici con 52 dosi di crack e cocaina pronte per lo spaccio: arrestato dalla Polizia di Stato

ModenaToday è in caricamento