rotate-mobile
Cronaca

Bici rubate in vendita su internet, un proprietario le riconosce

Un 21enne aveva messo in vendita, inserendo un annuncio su un famoso sito di vendite on-line, diverse biciclette comprensive di foto e prezzo: una di queste è stata riconosciuta dal proprietario che pochi giorni prima ne aveva denunciato il furto

Aveva avviato una florida attività di commercio on-line: peccato vendesse biciclette rubate. Per tale ragione, i carabinieri di Modena hanno denunciato per ricettazione S.A., 21enne siciliano, domiciliato a Modena, incensurato. Il giovane aveva messo in vendita, inserendo un annuncio su un famoso sito di vendite on-line, diverse biciclette comprensive di foto e prezzo. Una bici, tuttavia, è stata riconosciuta dal proprietario che pochi giorni prima ne aveva denunciato il furto. I carabinieri, a cui l'uomo aveva fatto denuncia, hanno finto di essere acquirenti interessati e hanno fissato un appuntamento con il venditore. Giunti nel garage i militari si sono accorti che tutte le biciclette in possesso del 21enne erano rubate, e che il loro furto era già stato segnalato ai carabinieri. Sono infatti state riconosciute grazie al colore delle catene, alle scritte presenti ed ai particolari che le vittime avevano fornito in sede di denuncia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bici rubate in vendita su internet, un proprietario le riconosce

ModenaToday è in caricamento