rotate-mobile
Cronaca

Smog, giovedì 28 marzo ultimo giorno di limitazioni al traffico

A Modena tra le 8:20 e le 18:30 stop agli automezzi più inquinanti. Il prossimo stop alla circolazione sarà il prossimo 7 aprile con la “Domenica senz’auto 2013”. Tutte le informazioni

Giovedì 28 marzo è in programma l’ultimo giovedì di limitazioni al traffico previsto dall’Accordo regionale di programma sulla qualità dell’aria. A Modena tra le 8.30 e le 18.30 non potranno circolare tutti i veicoli a motore nell’area interessata dalla manovra antinquinamento a esclusione dei veicoli Euro 4, Euro 5, elettrici, ibridi, a gas metano o gpl. Potranno circolare anche le automobili con almeno tre persone a bordo (car pooling) se omologati per quattro o più posti e con almeno due persone, se omologati per due posti.

Saranno inoltre liberi di circolare i veicoli diesel Euro 3 dotati di filtri antiparticolato al momento dell'immatricolazione; i veicoli diesel che dalla carta di circolazione risultino dotati di sistema di riduzione della massa di particolato (Fap) con marchio di omologazione e inquadrabili come Euro 4; i veicoli diesel di tipo m2, m3, n1, n2, n3 omologati Euro 3, i ciclomotori e motocicli omologati Euro 2 o Euro 3.

Il 7 aprile prossimo si terrà la “Domenica senz’auto 2013” con il blocco totale della circolazione per i veicoli con emissioni inquinanti in atmosfera.  L’area del blocco è stata leggermente modificata rispetto agli scorsi anni per consentire l’accesso al Museo Casa Enzo Ferrari e ai parcheggi di servizio al centro storico: quello gratuito dello stadio in piazza Giovani di Tien An Men e il Novi Park. La mappa dell’area è on line  insieme all’ordinanza che prevede tutte le deroghe.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smog, giovedì 28 marzo ultimo giorno di limitazioni al traffico

ModenaToday è in caricamento