rotate-mobile
Cronaca Sassuolo

Bocconi avvelenati nei parchi di Sassuolo, indaga la Municipale

Si tratta di involtini fermati con uno stuzzicadenti, rinvenuti nelle aree di via Boccaccio e via Carducci. Prosegue il monitoraggio delle aree verdi

Si tratta di involtini di mortadella, fissati con uno stuzzicadenti, di legno appuntito. A seguito delle numerose segnalazioni pervenute alla Polizia Municipale relative alla presenza di “bocconi avvelenati” presenti nei parchi cittadini, la Polizia Municipale di Sassuolo è immediatamente intervenuta con sopralluoghi e contatti mirati.

La Polizia Municipale di Sassuolo, infatti, da sempre è attiva e presente anche su questo tipo di reati, tanto che, al suo interno, può contare sulla presenza di un agente che ha seguito un corso specifico sul tema degli avvelenamenti di animali.

Due agenti della Polizia Municipale si sono, quindi, prontamente attivati riscontrando il rinvenimento di alcuni “involtini”, naturalmente pericolosi se inghiottiti interi ma che non contenevano veleno al loro interno relativamente alle sole aree verdi di via Boccaccio e via Carducci. Naturalmente gli agenti della Polizia Municipale continueranno il monitoraggio delle aree, allo scopo di prevenire il ripetersi del gesto e di individuarne gli autori.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bocconi avvelenati nei parchi di Sassuolo, indaga la Municipale

ModenaToday è in caricamento