Regione, busta con proiettile ad un collaboratore di Enrico Aimi

Busta gialla, scritta a mano, ovviamente senza mittente, affrancata e non timbrata, indirizzata a Marco Matteucci, collaboratore del consigliere Enrico Aimi. Forza Italia: "Non si era mai vista". Indaga la polizia

Una busta con dentro un bossolo è arrivata in mattinata al gruppo consiliare Forza Italia in Regione. La missiva era indirizzata a Marco Matteucci, collaboratore del consigliere di Forza Italia Enrico Aimi, coordinatore provinciale a Modena. In via Aldo Moro sono arrivate tre volanti della Polizia per le indagini ed i rilievi scientifici. Si tratta della classica "busta gialla", scritta a mano, ovviamente senza mittente, affrancata e non timbrata. 

"Non nascondo la nostra sincera preoccupazione. Siamo abituati a urla e strepiti quando ci sono manifestazioni e momenti di tensione politica, ma questo episodio rappresenta un passo avanti - ha detto Enrico Aimi, che è anche vicepresidente dell'Assemblea legislativa - tenderei ad escludere un collegamento con le inchieste in corso sulle spese dei consiglieri regionali”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In effetti, fa notare "una busta con un proiettile in Regione non si è mai vista", nessun segnale prima di oggi "ora si tratta di ricostruire la dinamica, bisognerà verificare le immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso. Qui si apre anche un problema di sicurezza della Regione e dei controlli all'entrata". (DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion e autocisterna si scontrano e prendono fuoco, una vittima in Autosole

  • Accademia Militare, per la prima volta una donna è la più meritevole fra gli Allievi

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Test sierologici gratuiti in farmacia, è necessario prenotare

  • Contagi, 81 nel modenese. Due decessi e due ingressi in Terapia Intensiva

  • A Modena 100 nuovi contagi. Decedute due anziane in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento