rotate-mobile
Cronaca Via Glauco Gottardi

Caldo Modena, in arrivo giornate ancora più roventi

L'anticiclone di origine africana Zalka si è fatto annunciare a Modena col giorno più caldo dell'anno. In periferia, è stata registrata la temperatura record di 36.5°C. In centro storico invece si è fermata a 34.8°C

Il giorno più caldo dell’anno per la città resta fermo ancora fissato a quello del 20 giugno scorso (35.4°C in centro storico), ma secondo le rilevazioni delle temperature effettuate dagli esperti dell’Osservatorio Geofisico del Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari" oggi venerdì 26 luglio in periferia si è arrivati a raggiungere il record. Nel pomeriggio, infatti, la colonnina posizionata nella stazione posta sul torrione orientale del Palazzo Ducale di Modena, dove da oltre 180 anni si raccolgono puntuali osservazioni meteo della città, è arrivata a toccare i 34.8°C. Decisamente più alta la temperatura in periferia dove al Campus di Ingegneria in via Vignolese il termometro è salito fino a 36.5°C, superando la massima annuale di poco più di un mese fa.

“Nei prossimi  giorni a seguito dell’anticiclone di origine africana Zalka, questo il suo nome ufficiale che i meteorologi gli hanno dato, le temperature – dice l’esperto Luca Lombroso dell’Osservatorio Geofisico universitario di Modena - aumenteranno ulteriormente fino a punte di 36-39°C. E, se è pur vero che siamo in quello che climaticamente è il periodo più caldo dell’anno, i livelli che si raggiungeranno, fino almeno a una decina di anni fa, risultano piuttosto anomali e rari anche in piena estate. Ora, però, le estati roventi sono una preoccupante realtà, conseguenza del global warming”. Dovremo attenderci nuovi record di temperature? “Quello annuale – conclude Luca Lombroso - quasi senz’altro. Più arduo stabilire a priori se si sfiorerà quello storico del 1983, che coincise proprio con la fine del mese. Non bisogna dimenticare che i record è più facile osservarli che prevederli. Anche se di questi tempi ne stiamo osservando decisamente troppi!”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo Modena, in arrivo giornate ancora più roventi

ModenaToday è in caricamento