rotate-mobile
Cronaca Sestola

Sestola: marijuana sulle piste, segnalati tre giovani

Tre ragazzi toscani poco più che ventenni sono stati scoperti dai Carabinieri "sciatori" mentre si stavano concedendo un momento di relax a bordo pista con hashish e marijuana

Cosa vuoi che sia uno spinello sulla neve, in compagnia degli amici sulle piste imbiancate del comprensorio del Cimone? Chissà, forse hanno fatto davvero questo ragionamento i tre giovani che nella giornata di ieri sono stati segnalati alla Prefettura di Modena quali utilizzatori di sostanze stupefacenti. A finire nei guai sono stati tre ragazzi toscani tra i 20 e 21 anni di età, uno originario di Cecina (provincia di Livorno), gli altri due di Firenze. Appartatisi ai lati dello Snow Park di Sestola, nelle vicinanze del lago della Ninfa, si erano concessi un momento di relax a base di hashish e marijuana. A rovinare la festa sono stati i Carabinieri "sciatori" delle stazioni di Fanano e Sestola che, come ogni stagione invernale, sono impegnati sull'Appennino per garantire la sicurezza per turisti e appassionati sulla neve con controlli in borghese e in uniforme. Scoperti dai militari, i giovani non hanno potuto fare altro che consegnare lo stupefacente ed essere segnalati all'autorità competente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sestola: marijuana sulle piste, segnalati tre giovani

ModenaToday è in caricamento