Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Restano bloccati in una fabbrica abbandonata, quattro ragazzini soccorsi dai Carabinieri

"L'avventura" di un gruppetto di 14enni si è conclusa con l'arrivo dei militari, dopo che una porta difettosa aveva bloccato i ragazzi in una stanza

Ieri pomeriggio quattro amici 14enni, probabilmente per gioco, sono entrati all’interno di una fabbrica dismessa al confine tra Carpi e Soliera. Dopo aver girovagato fra i vari locali, oramai abbandonati da anni, si sono ritrovati all’interno di una stanza la cui porta, probabilmente a causa di un malfunzionamento dovuto all’usura, è rimasta bloccata.

I quattro si sono quindi ritrovati bloccati, senza possibilità di uscire dall'impianto. Dopo alcune ore uno di loro - falliti vari tentativi di scardinare la porta - ha dunque vinto le titubanze e ha chiamato il 112, chiedendo aiuto.

Sul posto si sono precipitati i carabinieri di Carpi i quali, con non poche difficoltà, sono riusciti a sfondare la porta. I ragazzini, molto spaventati, sono stati fatti uscire per poi essere riaffidati alle rispettive famiglie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restano bloccati in una fabbrica abbandonata, quattro ragazzini soccorsi dai Carabinieri

ModenaToday è in caricamento