rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Carpi

Carpi. Minacce e violenza in famiglia, divieto di avvicinamento alla compagna per un 30enne

Divieto di avvicinamento per un 30enne che picchiava a maltrattava la compagna. Era tenuto sotto osservazione dai Carabinieri da qualche settimana

Questa mattina i Carabinieri di Carpi hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di misura cautelare del divieto di avvicinamento emessa dal GIP del Tribunale di Modena, su richiesta della locale Procura della Repubblica,.

L'ordinanza si è resa necessaria nei confronti di un albanese trentenne domiciliato a Carpi, sul quale nelle settimane scorse i militari stessi avevano indagato per maltrattamenti in famiglia, percosse e minacce che l’uomo avrebbe commesso nelle ultime settimane in danno della fidanzata venticinquenne, carpigiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi. Minacce e violenza in famiglia, divieto di avvicinamento alla compagna per un 30enne

ModenaToday è in caricamento