rotate-mobile
Cronaca Carpi

FestivalFilosofia, la Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi diventa socio del Consorzio

E’ stato formalizzato lunedì scorso l’ingresso della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi all’interno del Consorzio per il festivalfilosofia. La Fondazione, già finanziatore istituzionale e ora socio ordinario, si affianca così agli altri sei storici soci fondatori

Il 2015 del Consorzio per il festivalfilosofia comincia con un membro in più: la Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, da anni finanziatore istituzionale del festival, è ora socio ordinario. La richiesta formale di ammissione nella compagine del Consorzio è stata presentata in assemblea lunedì scorso da Giuseppe Schena, presidente della Fondazione, e accolta positivamente dai sei soci fondatori – i Comuni di Modena, Carpi e Sassuolo, la Provincia di Modena, la Fondazione Collegio San Carlo e la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena – che partecipano alla realizzazione del festival fin dalla prima edizione.

“La decisione della Fondazione CR Carpi di entrare a far parte del Consorzio per il festivafilosofia è la naturale evoluzione di un percorso di sostegno lungo dieci anni” – spiega Giuseppe Schena, che sottolinea: “È la conferma dell’importanza che la Fondazione attribuisce a questo primario evento culturale, partendo dalla convinzione che la produzione e la circolazione di una cultura di qualità, capace di aprirsi ed essere occasione di stimolo e di condivisione per un sempre maggior numero di persone, costituisca un investimento vero e duraturo per il futuro”.

E’ stata Stefania Cargioli, presidente del Consiglio direttivo del Consorzio per il festivalfilosofia e membro del Consiglio d’amministrazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, a controfirmare la richiesta: “L'ingresso della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi come socio Ordinario, dopo molti anni di generoso affiancamento, conferma la positività della formula consortile e la sua capacità di inclusione territoriale e culturale – sottolinea Cargioli - Il festival ne esce consolidato e, pur nelle difficoltà del momento, può proiettarsi con più ottimismo verso gli anni a venire”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FestivalFilosofia, la Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi diventa socio del Consorzio

ModenaToday è in caricamento