rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Castelfranco Emilia

Furti di pannelli fotovoltaici, gang "ecologista" aveva sede a Castelfranco

Precedentemente asportati da un parco fotovoltaico imolese, i pannelli avrebbero raggiunto via mare il Marocco per poi essere immessi nel fiorente mercato dell'energia rinnovabile locale: arrestate 18 persone, recuperati più di tremila pannelli

La base operativa era a Castelfranco Emilia, ma la gang era assolutamente capace di muoversi tra Ravenna, Reggio e Imola oltre ad arruolare persone residenti nella provincia di Salerno per sottrarre indebitamente migliaia di pannelli fotovoltaici con colpi pianificati nei minimi particolari ed eseguiti con estrema accuratezza. Le indagini, che hanno portato all'arresto di 18 marocchini, sono state condotte dai carabinieri del Roninv di Ravenna in collaborazione con la Compagnia di Lugo, del Roninv di Salerno e delle Compagnie di Modena e Corigliano Calabro (Cosenza), hannpo consentito di fare scattare le manette il 5 aprile a Reggio Emilia a un marocchino di 34 anni e di sequestrare il suo furgone con oltre 60mila euro di refurtiva. Sei giorni dopo a Imola l'arresto era toccato ad altri 11 marocchini ai quali erano stati sequestrati sette furgoni, un'auto di grossa cilindrata e circa mille pannelli fotovoltaici per un valore superiore al milione. La merce era stata prelevata all'interno del parco fotovoltaico di Imola di proprietà della ditta Cgt Apollo srl. Gli ultimi cinque provvedimenti dell'inchiesta risalgono a due giorni fa: questa volta a Castelfranco Emilia, Trebisacce (Cosenza) e Bologna, città nelle quali sono stati notificati gli ordini di custodia cautelare emessi dal Gip del Tribunale di Ravenna a carico di cinque marocchini del gruppo degli 11 già arrestati, qui ritenuti responsabili di altri nove furti a danno di parchi solari delle campagne della provincia di Ravenna, per un totale di 3.340 pannelli solari, dei quali 1.300 recuperati. I pannelli erano destinati a raggiungere via mare il Marocco dove sarebbero stati inseriti nel fiorente mercato dell'energia rinnovabile locale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti di pannelli fotovoltaici, gang "ecologista" aveva sede a Castelfranco

ModenaToday è in caricamento