rotate-mobile
Cronaca Castelfranco Emilia

Castelfranco Emilia ha 28 nuovi volontari per la sicurezza

Sono 28 i volontari che hanno completato il corso di formazione coordinato dalla Polizia Municipale per la sicurezza

Si è concluso nei giorni scorsi a Castelfranco Emilia il secondo corso per aspiranti Volontari per la Sicurezza (previsto dalla L.R. 24/2003) organizzato e coordinato dalla Polizia Municipale, mirato a formare nuove figure di volontari che collaboreranno con la Polizia Municipale nei servizi di presidio del territorio ed in particolare delle scuole, di controllo delle aree verdi e commerciali e di vigilanza durante le manifestazioni.Tutti i cittadini che fossero interessati a ricevere informazioni sulle attività del Corpo comunale dei Volontari per la Sicurezza, possono contattare il Comando della Polizia Municipale (tel. 059 921220).

Il corso si è articolato in lezioni di 20 ore complessive ed ha approfondito diversi temi tra i quali la gestione dei conflitti e l’opera di mediazione, l’organizzazione del Comune ed i vari servizi al cittadino, il primo soccorso, i principi costituzionali fondamentali ed i diritti dei cittadini, il ruolo della Polizia nello stato democratico ed il ruolo della Polizia locale. Hanno partecipato al corso, tenuto da personale qualificato interno ed esterno al Comune, 28 cittadini, donne e uomini, di età diversa e delle più variegate professioni, tutti animati da grande spirito di partecipazione che hanno superato brillantemente l’esame finale.

Solo nel corso del 2016, sono state più di 2.000 le ore di servizio svolte dai Volontari per la Sicurezza a favore della comunità - dichiarano il Sindaco Stefano Reggianini e l’Assessore con delega alla Sicurezza Gianni Gargano - Sentiamo pertanto il dovere di ringraziare a nome di tutta la cittadinanza coloro che ogni volta scendono in campo con grande partecipazione e sensibilità dedicando parte del tempo libero ad attività di tutela del vivere civile. Diamo inoltre il benvenuto ai nuovi volontari che accrescono questo gruppo di educatori civici, moltiplicatori di buoni esempi”.

Ora Castelfranco Emilia può annoverare un Corpo comunale dei Volontari per la Sicurezza composto da 49 persone  aderenti alle associazioni che hanno stipulato una convenzione con il Comune come gli Alpini ANA, l’Associazione Nazionale Carabinieri, l’Associazione Nazionale di Polizia Penitenziaria, oltre ai volontari singoli iscritti nell’apposito elenco. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco Emilia ha 28 nuovi volontari per la sicurezza

ModenaToday è in caricamento