Fondazione Raisini e Opera Pia Storchi, volti nuovi nel cda

Mario Silvestri e Antonella Scaglioni i nomi indicati dal Comune di Modena

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Sono Mario Silvestri per la Fondazione Scuola Materna Raisini e Antonella Scaglioni per l’Ipab Opera Pia Storchi i due nomi indicati dal Comune di Modena per incarichi nei rispettivi cda. Entrambe le cariche sono completamente gratuite. Il sindaco di Modena Giorgio Pighi, in ottemperanza alla mozione su “Nomine, trasparenza e compensi delle società partecipate ed enti di secondo grado del Comune di Modena” ha comunicato i nominativi al Consiglio comunale del 7 aprile.

Due, su un totale di cinque, i componenti indicati dal Comune nel Consiglio di amministrazione della Fondazione Raisini, ex Ipab, a cui fanno capo nido d’infanzia e scuola materna situati in via Bonacini. L’ingegnere Mario Silvestri sostituirà un componente giunto a scadenza e resterà in carica per i prossimi cinque anni. È invece dottore commercialista Antonella Scaglioni indicata per il cda dell’Ipab Opera Pia Storchi, fondata nel 1885 al fine di assistere le famiglie bisognose e a cui viene conferita la proprietà del Teatro Storchi di Modena.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento