rotate-mobile
Cronaca Via Ganaceto / Via Ganaceto

Centro storico, Ermes annuncia la chiusura: trovata pubblicitaria?

L'annuncio "shock" del ristoratore Ermes Rinaldi: l'ultimo piatto di tagliatelle al ragù verrà servito il prossimo 31 dicembre dopo 50 anni di carriera e di riconoscimenti. "Basta, lo dico da anni, ma questa volta se tutto va bene, lo faccio anche per mia moglie Bruna"

Sembra più un bluff o una trovata di marketing la dichiarazione che puntuale arriva ogni anno dall’oste più famoso e dell’Emilia: “Ho deciso, il 31 dicembre chiudo l’attività. Va bene così, poi vedremo”. Lo riporta oggi la Gazzetta di Modena. Stiamo parlando di Ermes Rinaldi, un simbolo di Modena, titolare dell'omonima trattoria di via Ganaceto. Con la moglie Bruna, Ermes da 50 anni apparecchia le tavole e riempie le pance di turisti e non con la tradizionale cucina emiliana a base di tagliatelle al ragù, lasagne, maccheroni al pettine, polpettine e altre delizie. Ogni anno Ermes dichiara di smetterla e puntualmente scatta la corsa all’ultimo piatto. “Basta - ha affermato - Lo dico da anni, ma questa volta se tutto va bene, lo faccio anche per lei... per la Bruna”. Dal 1963 Ermes e Bruna aprono le porte della trattoria e adesso potrebbero davvero decidere di dedicarsi ad altro e dare in gestione il loro locale. Sarà vero questa volta o è una curiosa operazione di marketing studiata a tavolino?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, Ermes annuncia la chiusura: trovata pubblicitaria?

ModenaToday è in caricamento