rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Pavullo, dopo la Camera di Commercio chiude anche la SIAE

A Pavullo, dopo la chiusura della Camera di Commercio, è la volta della SIAE. Confesercenti denuncia una rischiosa riduzione dei servizi nella zona montana che avrà ripercussioni economiche e sociali

Sconvolge la notizia di Confesercenti: "Chiude ora anche l’ufficio Siae di Pavullo. Montagna a rischio depauperamento servizi. Si profilano ricadute negative non solo per il capoluogo quanto per buona parte del territorio montanoAvverrà il 31 gennaio prossimo la chiusura e il trasferimento a Vignola. “”    

Il 2 gennaio ha chiuso la sede decentrata della Camera di Commercio - dichiara Confesercenti di Pavullo - il 31 gennaio prossimo invece sarà la volta dell’ufficio Siae. La montagna modenese va verso un depauperamento dei servizi. Facilmente immaginabili per cittadini ed imprese, le conseguenze sia in termini di disagio che economici, che potrebbero già nel breve termine ripercuotersi su buona parte del territorio appenninico”. 

Così come la sede decentrata della Camera di Commercio - per la quale l’Unione dei Comuni del Frignano dietro sollecitazione anche delle Associazioni imprenditoriali ha chiesto nuovamente l’apertura, offrendosi tra l’altro di pagarne i costi - anche l’ufficio Siae erano mete per molti cittadini ed imprese provenienti dai comuni non solo limitrofi a quello pavullese. “Si rischia di rimanere senza sportelli di pubblica utilità - continua Confesercenti Pavullo - Pensiamo a quanti per usufruirne venivano e vengono da Lama Mocogno, piuttosto che da Pievepelago o da Sestola. Pensiamo pure alla ricaduta anche indiretta che tali servizi avevano per Pavullo. Pensiamo ai tempi che ora occorreranno, dato che si allungheranno ulteriormente in quanto occorrerà rivolgersi a Modena e a Vignola, per svolgere determinate pratiche”.

"RISCHIO DISSERVIZI IN APPENNINO". L’auspicio è che si prenda coscienza di questo accrescimento dei disservizi in Appennino conclude Confesercenti Pavullo - e che si intervenga al più presto per frenare il depauperamento che inesorabilmente avanza, penalizzando cittadini ed imprese. Provvedendo, ad accogliere da un lato per quanto riguarda la sede della Camera di Commercio la proposta avanzata dall’Unione, e nel velocizzare dall’altro il bando di assegnazione del nuovo responsabile Siae”, .

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pavullo, dopo la Camera di Commercio chiude anche la SIAE

ModenaToday è in caricamento