menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rosticceria in piena attività dopo le 22, scatta la chiusura del locale

La Polizia locale ha accertato che l’esercizio di via Ganaceto violava le disposizioni anti-covid. Sanzione e sospensione dell’attività per cinque giorni a partire dal 17 dicembre

Luci accese e serrande alzate; avventori all’esterno del locale che consumano bevande ben dopo l’orario consentito per il servizio di ristorazione e la vendita da asporto che continua oltre le 22 come non dovrebbe.

Non è sfuggita ai residenti della zona né ai controlli della Polizia locale il comportamento, inosservante delle regole anti Covid-19, tenuto da un esercente di via Ganaceto, nel pieno centro di Modena. Il gestore è stato sanzionato, e l’esercizio commerciale, una rosticceria chiuso per cinque giorni.

È accaduto nella serata di giovedì 17 dicembre. Quando, poco dopo le 22.30, gli operatori della Polizia locale si sono recati sul posto, hanno trovato la rosticceria in piena attività e tre avventori in piedi all'esterno, davanti alla porta aperta del locale, che consumavano bevande in bicchieri di plastica e che si sono allontanati in fretta alla vista degli operatori.

All’interno dell'esercizio c’erano due persone di nazionalità cinese: una donna intenta a cucinare ai fornelli e il titolare il titolare dell'attività e gli agenti hanno anche trovato uno scontrino fiscale emesso dopo le 22. Come se non bastasse, proprio mentre si svolgeva il controllo, è giunto un cliente che, rivolgendosi al titolare, chiedeva se fosse pronto il suo pasto da asporto.

Gli agenti della Polizia locale hanno quindi contestato al titolare la violazione all’articolo 4 a dal Dpcm del 3 dicembre, pari a 400 euro e hanno anche disposto l’immediata sanzione amministrativa accessoria della sospensione dell’esercizio per cinque giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ferrari, a maggio apre il ristorante Cavallino di Maranello

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento