Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Madonnina / Via Giuseppe Biagi

Risse e cattive frequentazioni, chiuso ancora una volta il bar Bunker

Ritrovo abituale di persone pregiudicate, il Questore di Modena chiude il bar in zona Madonnina già bloccato quattro anni fa

Nella giornata di oggi la Polizia di Stato di Modena ha notificato al gestore di un bar in zona Madonnina il provvedimento del Questore con il quale è stata disposta la sospensione della licenza e la chiusura dell'esercizio commerciale per ben 30 giorni.

Il locale è risultato abitualmente frequentato da persone pericolose per l'ordine e la sicurezza pubblica, come rilevato da svariati controlli effettuati dalla Squadra Volante nel corso dei quali sono stati identificati numerosi avventori pregiudicati e con precedenti di polizia.

Il 2 agosto scorso, inoltre, la Volante era dovuta intervenire per sedare una rissa tra quattro cittadini stranieri che avevano riportato ferite tali da richiedere l'intervento di personale del 118 ed il loro successivo trasporto in ospedale.

Il locale è da tempo oggetto di attenzione da parte della Polizia di Stato per le cattive frequentazioni e per alcune violenti liti verificatesi al suo interno. Già nel 2017 era stato colpito da analogo provvedimento della durata di 15 giorni in ragione della presenza assidua al suo interno e nelle immediate vicinanze di soggetti gravati da precedenti penali e di polizia per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di stupefacenti.

Si tratta di un provvedimento frutto di un’intensa attività di verifica e controllo effettuata dagli agenti della Questua, che ha come ratio quella di impedire il protrarsi di una situazione di pericolosità sociale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risse e cattive frequentazioni, chiuso ancora una volta il bar Bunker

ModenaToday è in caricamento