menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spilamberto, sanzionato un bar. Una quindicina le multe in strada

Il locale effettuva servizio all'interno, invece che da asporto. Diverse sanzioni in tutta la provincia per violazione del coprifuoco

Ieri mattina i Carabinieri di Spilamberto hanno multato un bar, situato in piazza Sassatelli, per aver effettuato servizio all'interno dei locali, invece che d'asporto. Non era la prima volta che i titolari venivano controllati e multati per altre violazioni delle disposizioni di anti-covid. E' bene precisare che l'attività non era legata ad una forma di protesta come quelal messa in atto da alcuni esercenti, quanto ad una inadempienza di altro tipo.

Sempre nel corso delle ultime ore i carabinieri di San Prospero, Concordia e Mirandola hanno elevato sei sanzioni amministrative nei confronti di persone che hanno violato il divieto di mobilità. Nel sassolese, i carabinieri di Maranello, poco dopo la mezzanotte hanno identificato e sanzionato amministrativamente due persone controllate sorprese in stato di evidente alterazione psicofisica da abuso di bevande alcoliche. 

A Marano sul Panaro i militari hanno sorpreso e segnalato un ventunenne, non del luogo, trovato in possesso di una dose di hashish, mentre a Fiorano Modenese e Castelvetro, tra le ore 23:00 e le 23:45 sono state sanzionate tre persone in violazione del coprifuoco.

A Medolla, alle 5:00 del mattino, i militari della locale stazione hanno controllato e denunciato un 25 enne al volante ubriaco. Il giovane si è rifiutato di sottoporsi all’accertamento con etilometro: gli è stata ritirata la patente di guida ed è stato sanzionato per violazione delle norme anticontagio. 

A Bomporto, infine, un cittadino rumeno di 21 anni è stato multato e denunciato perchè aveva nel bagagliaio dell'auto una mazza da baseball.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento