rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Centro storico, altro stop forzato per un locale malfrequentato

La decisione del Questore su indicazione dei Carabinieri. Serrande abbassate per due settimane

Nel pomeriggio di oggi i Carabinieri della Compagnia di Modena hanno dato esecuzione al provvedimento di sospensione temporanea della licenza per un periodo di 15 giorni, emesso oggi stesso dal Questoredi Modena, nei confronti del titolare di un esercizio pubblico situato in centro storico.

Il provvedimento è stato adottato su proposta degli stessi Carabinieri, a seguito di una sistematica attività di prevenzione e controllo effettuata negli ultimi mesi. In particolare, nel corso dei numerosi controlli e interventi, l’esercizio commerciale è risultato assiduamente frequentato da persone con precedenti penali e di polizia. L’iniziativa del Comando Compagnia recepisce anche le segnalazioni pervenute dal territorio, con i residenti della zona che più volte avevano segnalato problematiche in quel punto.

La decisione del Questore è stata adottata a garanzia dell’ordine e della sicurezza dei cittadini, per mettere di fatto la parola fine agli assembramenti presso quel locale. Almeno per le prossime due settimane. L’area rimane oggetto di continui monitoraggi da parte delle pattuglie dell'Arma, anche per verificare il rispetto della misura.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, altro stop forzato per un locale malfrequentato

ModenaToday è in caricamento