Cronaca Modena Est / Viale Caduti sul Lavoro

Escrementi di topo in cucina, i Nas chiudono il ristorante giapponese di Modena Est

La perquisizione di ieri effettuata dai carabinieri al Matuya di viale Caduti sul Lavoro ha evidenziato molte criticità dal punto di vista igienico-sanitario. Serrande abbassate è multa per il cinese titolare del locale

Uno scenario decisamente imbarazzante quello emerso ieri mattina a seguito di una perquisizione dei Nas di Parma al ristorante asiatico Matuya, situato all'angolo tra via Emilia Est e viale Caduti sul Lavoro. I militari hanno ispezionato tutti i locali, evidenziando subito una condizione di sporcizia diffusa.

Quello che però è emerso in una verifica più approfondita si è rivelato ben più grave: in diversi ambienti del ristorante sono stati trovati escrementi di topo, dalla cucina ai magazzini, fino addirittura al bancone per la preparazione dei piatti. Nessuna traccia degli animali, ma la loro presenza era "tangibile".

Alla luce di quanto emerso, sono scattate sanzioni per 2000 euro a carico del titolare, un cinese di 33 anni, ma soprattutto è stata sospesa la licenza. In altre parole, per decisione dell'Ausl serrande abbassare già da ieri sera. Inoltre, sono state rilevate mancanze anche nella formazione del personale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escrementi di topo in cucina, i Nas chiudono il ristorante giapponese di Modena Est

ModenaToday è in caricamento