Madonnina, il Questore ordina la chiusura del bar Bunker

Il locale di via Biagi dovrà restare chiuso per quindici giorni. Negli ultimi mesi numerosi controlli della Polizia lo avevano inquadrato come un abituale ritrovo di persone pregiudicate e pericolose

Un nuovo nome si aggiunge alla lista dei bar e delle sale scommesse chiusi in città e in provincia per ordine del Questore di Modena, il dottor Paolo Fassari, che negli ultimi mesi sta mandando chiari segnali ai gestori di quegli esercizi connotati da frequentazioni poco chiare.

Questa mattina, infatti, gli agenti della Polizia di Stato hanno notificato il provvedimento di sospesnione delle licenze al Bar Bunker di via Biagi, nel quartiere Madonnina. Il locale, secondo l'articolo 100 del Testo Unico per la Sicurezza Pubblica, dovrà quindi restare con le serrande abbassate per 15 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La decisone motivata da esigenze di ordine pubblico è stato adottata dopo una serie di verifiche effettuate nel mese di febbraio e di marzo, in cui è stata rilevata l’abituale presenza di persone gravate di precedenti di polizia e potenzialmente pericolose. Se la situazione dovessi ripetersi anche in futuro, la licenza potrebbe essere del tutto revocata al titolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Festa de L'Unità, prime anticipazioni sugli spettacoli di Ponte Alto

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento