rotate-mobile
Cronaca Via La Marmora

Cie Modena, il Prefetto: "Gestione sempre monitorata"

Benedetto Basile rassicura: "Anche in relazione al ritardo nel pagamento degli stipendi riscontrato nei mesi scorsi, continuerà l'attività di monitoraggio e di verifica circa l'osservanza degli obblighi contrattuali"

Il Cie continua a fare discutere. dopo quanto accaduto nei giorni scorsi a Bologna con la revoca della gestione, gestione rinnovata invece a Modena, il Prefetto Benedetto Basile ha gettato acqua sul fuoco evidenziando come l'operazione, per quanto concerne la struttura di via La Marmora, sia stata una mera formalità: "La sottoscrizione della convenzione con il consorzio Oasi rappresenta il naturale sviluppo della procedura di aggiudicazione prevista dal Codice dei Contratti", ha affermato in una nota.

"Anche in relazione a talune disfunzioni riscontrate nei mesi scorsi - aggiunge Basile - continuerà l'attività di monitoraggio e di verifica da parte della Prefettura circa l'osservanza degli obblighi contrattuali. Essa sarà capillare e, laddove dovessero continuare le inadempienze significative ovvero inadeguatezze gestionali da parte di Oasi, si procederà all'attivazione delle procedure previste dal contratto per l'erogazione delle relative penali fino ad arrivare, nel caso di reiterazione, alla 'rescissione' del contratto stesso".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cie Modena, il Prefetto: "Gestione sempre monitorata"

ModenaToday è in caricamento