menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Multato un Circolo etnico abusivo, il gestore è italiano

Nella rete dei controlli della Polizia municipale un presunto circolo con intrattenimento musicale, ballo e somministrazione di cibo e bevande

Solo avventori stranieri nel locale abusivo gestito da un italiano scoperto dalla Polizia municipale. Nel corso di controlli mirati che si sono svolti lo scorso week end in alcuni locali della città, il Nucleo di Polizia commerciale e tributaria ha individuato un esercizio completamente privo di autorizzazioni, collocato in una laterale di via Emilia ovest.

Come in un altro locale abusivo scoperto la scorsa settimana, all’interno di quello che avrebbe dovuto essere un presunto circolo si svolgevano intrattenimento musicale, ballo e somministrazione di cibi e bevande. Al momento del sopralluogo erano presenti oltre 50 avventori, tutti stranieri, per altro ignari di frequentare un locale abusivo che era però gestito da un italiano.

Dalla verifica dei documenti, gli agenti hanno appurato che, non solo il locale era privo di autorizzazione per il pubblico esercizio, ma che risultava irregolare anche la carente documentazione riferita a un presunto circolo. In particolare sono state contestate violazioni di carattere amministrativo per oltre mille euro ed è partita la segnalazione finalizzata a provvedimenti tesi alla chiusura del locale; denunciato il gestore. Infine, il nucleo antievasione tributi della Polizia Municipale ha dato corso alla segnalazione qualificata all'Agenzia delle Entrate per il recupero delle imposte evase.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia. A Modena circolazione sospesa lungo il percorso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento