rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca Formigine / Via Fossa

Formigine: colpisce la moglie lanciandole un vaso, arrestato

I Carabinieri hanno bloccato l'uomo proprio mentre stava per lasciare l'abitazione dopo avere aggredito la coniuge: l'intervento è stato possibile grazie a una segnalazione al 112

Nel corso dell'ennesimo litigio, ha colpito la testa della moglie lanciandole un vaso di terra. Per questo motivo un operaio marocchino di 41 anni è stato tratto in arresto a Formigine dai Carabinieri. L'alterco era avvenuto all'interno dell'abitazione della coppia in via Fossa. La donna ha riportato un lieve trauma cranico: gli operatori dell'Arma sono intervenuti in seguito a una chiamata giunta al 112 da parte di alcuni vicini di casa, allarmati dalle urla della donna. I militari sono intervenuti appena in tempo proprio mentre l'uomo si stava allontanando dalla sua abitazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formigine: colpisce la moglie lanciandole un vaso, arrestato

ModenaToday è in caricamento