Coltivava e produceva marjiuana in casa. Arrestato a Vaciglio

E' stato arrestato ieri pomeriggio L.T. di 50 anni, coniugato e nullafacente, con abitaizone ubicata nel quartiere Vaciglio a causa della produzione e coltivazione di stupefacente

E' stato arrestato ieri pomeriggio L.T. di 50 anni, coniugato e nullafacente, con abitaizone ubicata nel quartiere Vaciglio a causa della produzione e coltivazione di stupefacente. L'arresto, avvenuto ad opera degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, che hanno trovato numerosi arbusti di marijuana interrati nonché infiorescenze custodite in barattolo, il tutto per un peso complessivo pari a Kg. 2,00 di sostanza erbaceaa. 

Il personale aveva accentrato l’attenzione sul pregiudicato poiché il camper in suo uso era stato segnalato poco prima da alcuni cittadini aggirarsi con fare sospetto nella stessa zona ove il predetto dimora.  LT risulta condannato per omicidio colposo, nonché più volte per rapina, lesioni personali, furto e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Rubati i dati di 3 milioni di clienti Unicredit, preoccupazione anche Modena

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

  • Sorpreso a bordo di un'auto rubata con un documento falso, arrestato un 38enne

  • Incidente senza gomme da neve? A Sassuolo si dovrà pagare "il disturbo" alla Polizia Municipale

  • Oltre un chilo di cocaina nascosta sotto il cofano, arrestato un trafficante

Torna su
ModenaToday è in caricamento