menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luciano Landi

Luciano Landi

Virgin: il commento di Luciano Landi

All'uscita dall'interrogazione comunale abbiamo parlato con alcuni 'Amici del Nuoto'che cominciano a vedere qualche possibilità di vincere questa battaglia impari

Ha l'apparenza di una lotta contro i mulini a vento, ma qualche piccola novità è arrivata oggi durante l'interrogazione comunale; gli Amici del Nuoto sono usciti parzialmente soddisfatti e più rilassati di quanto non fossero un paio di mesi fa. I lavori, che dovevano iniziare in settembre, non sono iniziati e non c'è di fatto nessuna ditta dell'Emilia Romagna che sia interessata al progetto.


"Il Consiglio Comunale del 18 gennaio 2010 - ha commentato Luciano Landi dell'Associazione Amici del Nuoto - è stato fatto per deliberare i cambiamenti dei volumi interni ed esterni del direzionale Manfredini, senza quei cambiamenti la multinazionale non sarebbe mai stata interessata. Ci è dispiaciuto che Barberini della Lega ci abbia strumentalizzati per attaccare Sitta, siamo invece d'accordo con Ricci sul punto della riqualificazione  di via Monsignor della Valle che in effetti non è affatto necessaria; sarebbe da riqualificare solo il direzionale che invece non viene toccato. L'affermazione di Sitta che ci esortava a continuare a lavorare bene per non perdere clienti è uno schiaffo per la nostra natura giuridica stessa e mi sembra che ci sia poca sensibilità riguardo questo aspetto: non vogliamo privilegi ma un po' di attenzione in più".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento