rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Concordia sulla Secchia

Concordia: stipendi arretrati, lavoratore accoltella artigiano

Denunciato in stato di libertà un 25enne straniero che, esasperato dai continui ritardi nei pagamenti dello stipendio, ha impugnato un coltello per ferire il suo ex datore di lavoro

Non solo la paura e la concitazione del terremoto, ma anche lo sconforto per il mancato versamento di diversi stipendi. Con questo stato d'animo ha agito a Concordia sulla Secchia il 25enne B. R., operaio marocchino: ieri mattina, il giovane ha accoltellato il proprio ex datore di lavoro al termine dell'ennesima lite scaturita dal mancato pagamento di alcune mensilità. Vittima dell'assalto un artigiano 39enne connazionale dell'aggressore. Il giovane è stato deferito in stato di libertà dai Carabinieri, mentre le ferite subite dall'artigiano sono state giudicate guaribili nel giro di 20 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concordia: stipendi arretrati, lavoratore accoltella artigiano

ModenaToday è in caricamento