rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Carpi

Ubriaco causa incidente e fugge, sconterà due anni e mezzo di carcere

Si trova dietro le sbarre del Sant'Anna da ieri un 44enne residente a Carpi, che sette anni fa tamponò un'auto in via Marx per poi fuggire. La Municipale lo ritrovò quasi subito in centro storico, ma la giustizia ha impiegato parecchio tempo per condannarlo

Sono occorsi 7 anni, ma alla fine la giustizia ha fatto il suo corso. Ieri, infatti, i Carabinieri di Carpi hanno arrestato o e accompagnato in carcere un cittadino pakistano di 44 anni, regolarmente residente a Carpi, che nel 2010 si rese protagonista di guida senza patente, in stato di ebbrezza alcolica, e fuga a seguito di incidente con feriti.

I fatti risalgono alla sera del 16 marzo di sette anni fa, quando la Polo dello straniero tamponò violentemente la Punto con a bordo una coppia carpigiana, in attesa di svoltare all'incrocio tra via Carlo Marx e via Nicolò Biondo. La donna seduta sul sedile del passeggero rimase ferita, ma il pakistano si allontanò in fretta e furia. La Polizia Municipale impiegò poco tempo per rintracciare il 44enne, trovato in centro ancora sotto l'effetto di alcol.

Solo ieri è stata data esecuzione alla pena disposta dal Tribunale di Modena, che ha condannato l'automobilista a 2 anni e 6 mesi di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco causa incidente e fugge, sconterà due anni e mezzo di carcere

ModenaToday è in caricamento