rotate-mobile
Cronaca Via Athos Jori

Stupri e sevizie, condannato a 8 anni il maniaco di Baggiovara

Il Gup Domenico Truppa ha riconosciuto il vizio parziale di mente, concedendo le attenuanti generiche, al 44enne S. Z. per avere seviziato ripetutamente le sue fidanzate

Ha distrutto l'esistenza di diverse donne, l'ultima l'estate scorsa, con un lungo corollario di sevizie inaudite: percosse, ustioni con sigarette, tagli con coltelli, somministrazione di tranquillanti e registrazione delle torture inflitte con una videocamera e successivo salvataggio su un hard disk esterno. Per questa ragione, il 44enne S. Z., residente a Baggiovara, è stato condannato a 8 anni di carcere più altri 4 di ricovero in casa di cura. Come riportato dall'edizione modenese del Resto del Carlino, il Gup Domenico Truppa ha emesso la condanna riconoscendo il vizio parziale di mente concedendo così le attenuanti generiche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stupri e sevizie, condannato a 8 anni il maniaco di Baggiovara

ModenaToday è in caricamento