menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentato omicidio a sfondo razziale in zona Morane, condannati padre e figli

Nel luglio dello scorso anno aggredirono con un machete un giovane straniero, nel corso di una spedizione punitiva. Tra i 6 e i 5 anni le condanne in primo grado

Si è concluso oggi in processo con rito abbreviato a carico di un 54enne e dei suoi figli di 31 e 25 anni, accusati di tentato omicidio aggravato dall'odio razziale e da questioni legato allo spaccio della droga. I fatti risalgono al 15 luglio dello scorso anno, quando la famiglia - già nota per diversi precedenti - aggredì un 22enne del Burkina Faso, cercando di investirlo con un'auto e poi colpendolo (uno dei due figli) con un machete. L'episodio avvenne in maniera quasi casuale, dal momento che i tre erano alal ricerca di altri stranieri, di origine marocchina, per una "spedizione punitiva" a seguito appunto di questioni legate allo spaccio in zona Morane.

Il giudice, dott.ssa malavasi, ha condannato i due fratelli rispettivamente a 6 anni e 2 mesi l'uno e 5 annie 4 mesi l'altro e il padre a 5 anni e 2 mesi. L'indagine era stata condotta dalla Squadra Mobile di Modena, con il coordinamento del PM Giuseppe Amara, che già nell'ottobre dell'anno scorso aveva chiuso l'inchiesta ottenenedo la misura cautelare per i tre. Il PM aveva chiesto il giudizio il giudizio immediato ed in meno di  nove mesi si è potuti giungere alla sentenza di condanna di primo grado.

"Esprimo apprezzamento per il tanto veloce quanto accurato intervento delle forze dell'ordine e della Procura rispetto ad un fatto di sangue grave che, insieme ad altri episodi preoccupanti che accadono nel nostro circondario, devono vedere l'autorità giudiziaria e le forze di polizia riversare il massimo impegno nell'attività di contrasto", ha commentato il procuratore facente funzioni Giuseppe Di Giorgio.

Straniero ferito con un machete, padre e due figli in carcere per tentato omicidio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 1.151 nuovi positivi in regione. Modena prima provincia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento