rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Piazza Roma

Accessi numerati e controlli, anche il Radio Bruno Estate alla prova della sicurezza

Martedì 25 luglio, 8.500 persone potranno accedere in piazza Roma a Modena dalle 16 da via Accademia e Modonella con tagliandi numerati. No a aste selfie, ombrelli e oggetti pericolosi

Martedì 25 luglio, fanno sapere gli organizzatori, potranno entrare 8.500 spettatori con contrassegni numerati in piazza Roma a Modena, a partire dalle 16 con accessi da via Accademia e via Modonella, per vedere dal vivo il Radio Bruno Estate 2017 che inizia alle 20.

Sarà inoltre vietato entrare nell'area dello spettacolo - i controlli saranno accurati e capillari - zaini voluminosi, caschi, aste per selfie, ombrelli, bombolette spray, bottiglie chiuse, lattine e tutto ciò che può essere ritenuto pericoloso. Sono queste le principali disposizioni per la sicurezza diramate dalla Commissione di vigilanza pubblico spettacolo, in osservanza delle nuove normative, riguardo allo svolgimento del grande spettacolo musicale dell'estate. Chi uscirà restituendo il suo tagliando consentirà di entrare a chi sia eventualmente fuori in attesa.

Nel grande spettacolo musicale condotto da Alessia Ventura ed Enzo Ferrari con lo staff di Radio Bruno si sono nel frattempo aggiunti al menu l'intrattenimento esilarante della “Strana coppia” della radio, Sandro Damura ed Enrico Gualdi, oltre alle esibizioni di due talenti di casa: Matteo Camellini di Sassuolo e Trankida di Formigine.

Il Radio Bruno Estate è trasmesso in diretta radio, streaming, e anche in diretta tv con le interviste esclusive di Georgia Passuello (canali 683 Emilia Romagna, 617 Toscana e 256 Nord Italia). Lo spettacolo si può ascoltare e vedere in diretta in tutto il mondo con la app di Radio Bruno gratuita per smartphone e tablet. L’ingresso gratuito al Radio Bruno Estate a Modena è possibile grazie alla collaborazione con il Comune di Modena e a importanti partner commerciali: Youbet.it, Grissin Bon, Fiat, Wella, Unipol Assicoop Modena, Blanco Modena, Fondazione ITS, Comet, Wiko, Silvestri & Taddei, Wind, Tre e Orwell.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accessi numerati e controlli, anche il Radio Bruno Estate alla prova della sicurezza

ModenaToday è in caricamento