rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Soste abusive nei parcheggi, nomadi allontanati dopo i controlli di polizia

Su "invito" delle forze dell'ordine hanno ripreso la strada i camper e le roulotte che sostavano in via Divisione Acqui e in zona Cittanova

L'arrivo di numerose famiglie nomadi nei parcheggi modenesi - fatto che si ripete ciclicamente - aveva creato malumori e segnalazioni ripetute. Nel pomeriggio la Polizia di Starto e la Polizia Locale hanno svolto un servizio straordinario proprio nei luoghi in cui erano stati segnalati gli insediamenti abusivi.

Sono state effettuate, dapprima, verifiche presso il parcheggio di via Divisione Acqui accanto al Palapanini, dove sono stati controllati alcuni camper, roulotte, autovetture e le persone presenti. Non sono state riscontrare particolari irregolarità. Al termine dei controlli, non essendo autorizzata la sosta prolungata, i nuclei famigliari presenti sono stati allontanati.

Gli agenti si sono poi portati presso un altro parcheggio, in via Emilia Ovest all’altezza di via Virgilio, dove è stata riscontrata la presenza di altre roulotte e veicoli. All’esito dei controlli, la Polizia Locale ha elevato tre sanzioni per la violazione del Regolamento di Polizia Urbana, ossia per il "campeggio libero" in aree non consentite. Anche in questo caso le famiglie hano ripreso la strada in direzione di altre località in cui sostare.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soste abusive nei parcheggi, nomadi allontanati dopo i controlli di polizia

ModenaToday è in caricamento