rotate-mobile
Cronaca Sassuolo

Sassuolo, unità cinofila nelle zone note per lo spaccio

Controlli antidroga congiunti della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale nei parchi e nella zona della stazione ferroviaria. L'unità cinofila incastra uno spacciatore al parco Fossetta

Nello scorso fine settimana, una task force composta da militari della Guardia di Finanza della Tenenza di Sassuolo e agenti della Polizia Municipale, con il supporto dell’unità cinofila, ha svolto una serie di controlli antidroga nelle aree a più alto rischio del capoluogo ceramico, concentrandosi, in modo particolare, nei parchi pubblici e nella zona della stazione ferroviaria.

L’operazione ha visto l’impiego di dodici unità, tra militari ed agenti, sia in divisa che in borghese, e si inserisce nel piano operativo di prevenzione predisposto dalle forze dell’ordine sul territorio del distretto ceramico allo scopo di realizzare un contrasto sistematico all’uso e allo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché alla conseguente microcriminalità e ai fenomeni di degrado che ne derivano per le zone interessate.

Nel corso del servizio sono stati effettuati mirati controlli su decine di persone e numerosi automezzi, con l’ausilio dell’unità cinofila antidroga messa a disposizione dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Modena. Le pattuglie hanno altresì predisposto alcuni posti di controllo lungo le principali arterie di comunicazione verso il centro cittadino per l’ispezione sui veicoli in transito.

Durante le attività di controllo nell’area in prossimità del “Parco Fossetta”, fondamentale si è rivelato il fiuto del cane antidroga “Urca” che ha permesso ai finanzieri e agli agenti della municipale di bloccare un soggetto di nazionalità marocchina con precedenti per droga, trovato in possesso di una modica quantità (3 grammi circa) di sostanza stupefacente di tipo “hashish”. Pertanto, i militari hanno provveduto a segnalarlo alla Prefettura di Modena, in quanto in possesso di una  dose tale da presumere l'uso personale, sequestrando contestualmente la sostanza stupefacente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo, unità cinofila nelle zone note per lo spaccio

ModenaToday è in caricamento