Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Nove posti di blocco a pasquetta, 66 multe nei controlli dell'Arma nel modenese

Dopo Pasqua, anche la giornata di ieri ha visto numerose sanzioni da parte dei Carabinieri di tutte le zone della provincia, che hanno messo in atto 9 diversi posti di blocco

Nella gionrata di ieri, Lunedì dell'Angelo, i Carabinieri di Modena hanno svolto numerosi controlli, non solo con le pattuglie attive su tuto il territorio provinciale, ma anche con ben 9 posti di blocco lungo le principali arterie stradali che solcano la nostra provincia. Questo dispositivo di sicurezza ha permesso di controllare molti automobilisti e di multare un numero elevato di persone, 66 in tutta la provincia.

Nel territorio della Compagnia di Carpi le sanzioni elevate sono state 42, riscontrate nei comuni di Carpi, San Felice sul Panaro, Cavezzo, Novi, Finale Emilia, Mirandola, Campogalliano, Soliera e Concordia.

In appennino invece i carabinieri dipendenti della locale compagnia di Pavullo hanno comminato 10 sanzioni amministrative, accertate nei comuni di Pavullo, Zocca, Sestola, Serramazzoni, Pievepelago, Frassinoro e Fanano. In alcuni casi le motivazioni addotte dai cittadini fermate hanno riguardato spostamenti verso le seconde case di montagna, ma la maggior parte ha riguardato semplici passeggiate o visite a parenti e amici.

Nella fascia pedemontana i carabinieri della Compagnia di Sassuolo hanno effettuato posti di blocco e di controllo nei comuni di Sassuolo, Fiorano, Maranello, Castelnuovo Rangone, Marano sul Panaro, Savignano sul Panaro e Formigine. Le persone multate per violazioni norme anticontagio sono state 14.

Oltre agli automobilisti, alcuni cittadini sono stati contravvenzionali mentre erano a passeggio all’interno di parchi pubblici e altri ancora per essere riuniti in strada con dei conoscenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nove posti di blocco a pasquetta, 66 multe nei controlli dell'Arma nel modenese

ModenaToday è in caricamento