Controlli dell'Arma, sequestrate dosi di droga e un'auto. Denunciato un irregolare

Interventi in viale Monte Kosica e via Canaletto tra la scorsa notte e le prime ore della mattina

foto di repertorio

Notte di controlli da parte dell'Arma dei Carabinieri nelle zone "calde" di Modena. Fra le varie attività svolte, i militari hanno controllato gli occupanti di una autovettura, notata più volte transitare nei pressi del complesso RNord: a bordo sono stati identificati due modenesi di 38 e 32 anni, risultati avere entrambi dei precedenti di polizia in materia di stupefacenti.

I successivi accertamenti eseguiti sul veicolo consentivano di trovare due dosi di cocaina nascoste sotto i sedili e di appurare che l’auto viaggiava senza copertura assicurativa. Quindi sia l’auto che la droga sono stati sottoposti a sequestro amministrativo e uno dei due occupanti è stato segnalato alla Prefettura locale per  detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti.

La mattina successiva ad essere sottoposto a controllo in viale Monte Kosica è stato un giovane 19enne tunisino, in Italia senza fissa dimora. I controlli eseguiti sul giovane hanno consentito di sequestrare di 5 grammi di hashish, già suddivisa in dosi. Per tal motivo anche lui è stato segnalato alla locale Prefettura, ma anche denunciato per le inosservanze alle normative sull’immigrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento